Introduzione

Questo sito è il frutto di due anni di ricerca nell’archivio storico del comune di San Gavino Monreale. Ho consultato migliaia di documenti e ne ho fotografato circa duemila. Pensate che i documenti si consultano seduti e per fotografarli bisogna mettersi in piedi. Uno sgobbo regolare. Su e giù. Su e giù. Come un camallo. Il risultato è una serie di articoli pubblicati sul quindicinale locale Il Provinciale Oggi tra la fine del 2012 e la primavera del 2013. Prima di pubblicarli su queste pagine web ho deciso di rivedere e ampliare gli articoli. In alcuni casi, il contenuto è triplicato.

Ringrazio Carla Usai, della cooperativa La Memoria Storica, che gestisce l’attività dell’archivio, mi ha assistito nella ricerca e mi ha offerto il caffè. Carla e la cooperativa hanno raccolto innumerevoli documenti, li hanno messi in ordine e li hanno catalogati uno per uno. Un lavoraccio. Io non l’avrei mai fatto. Piuttosto sarei andato a scartavetrare una trivella petrolifera in fondo all’oceano. Ringrazio anche il responsabile dell’archivio, Bruno Mancosu.

L’archivio storico di San Gavino Monreale si trova in via Trento. Apre al pubblico dalle tre alle sei del pomeriggio tutti i lunedì. Il primo lunedì del mese apre anche la mattina dalle undici all’una.


Enrico Sanna